Blog

Informazioni sulla normativa francese
nel contesto Covid-19

Alexandra Arigoni Avocat
ULTIMI ARTICOLI

Termini di grazia

In applicazione dell’articolo 1343-5 del codice civile, il giudice può, su richiesta del debitore, concedergli dei termini di grazia. Significa che può rinviare o scaglionare il pagamento delle somme dovute dal debitore nel limite massimo di due anni. Il giudice decide quindi che la somma dovuta è esigibile ad una data posteriore a quella inizialmenteContinua a leggere “Termini di grazia”

Procedure riservate di prevenzione delle difficoltà delle imprese

Esistono due procedure riservate di prevenzione delle difficoltà alle quali un debitore può ricorrere: il mandato ad hoc e la procedura di conciliazione. Mandato ad hoc Il debitore che incontra una difficoltà, ma non è in stato d’insolvenza, può richiedere la nomina di un mandatario ad hoc che lo aiuti a risolvere la difficoltà, adContinua a leggere “Procedure riservate di prevenzione delle difficoltà delle imprese”

Insolvenza

Lo stato d’insolvenza, in francese “état de cessation des paiements”, è l’impossibilità di pagare il passivo esigibile con l’attivo disponibile. Il passivo esigibile include tutti i debiti certi, liquidi ed esigibili. L’attivo disponibile è costituito dalla tesoreria e altre liquidità di cui il debitore può immediatamente disporre; sono esclusi, ad esempio, il patrimonio immobiliare nonContinua a leggere “Insolvenza”


ARGOMENTI

AVVERTENZE

(1) Questo blog ha per oggetto la presentazione in italiano di alcuni aspetti della normativa francese applicabile in materia commerciale suscettibili di interessare le imprese italiane con interessi in Francia. Non tratta di diritto italiano. Nei rapporti tra imprese francesi e italiane è innanzitutto necessario verificare di volta in volta la legge applicabile (francese o italiana) e i tribunali competenti in caso di litigio.

(2) La normativa francese per fronteggiare le conseguenze economiche del Covid-19 evolve rapidamente. Conviene quindi verificare sistematicamente la normativa applicabile. Il blog rinvia spesso al sito legifrance per controllare i testi di legge applicabili. Su questo sito si deve verificare in alto a sinistra che si tratti dall’ultima versione in vigore del testo o cliccare sull’ultima versione per visualizzarla. 

(3) Il presente blog si limita ad esporre in modo molto sintetico solo alcuni aspetti della regolamentazione francese per dare spunti di riflessione. Le informazioni fornite non sono esaustive e non possono pertanto servire da base ad una presa di decisione; in questo caso il ricorso a un professionista è indispensabile.

(4) Vi invitiamo a contattarci per qualsiasi chiarimento o informazione complementare o per comunicarci le vostre osservazioni.