Piano di sostegno alle imprese francesi esportatrici

Oltre agli aiuti tradizionali all’export, un piano di emergenza è previsto per le PMI e le imprese di dimensione intermedia esportatrici che prevede:

  • delle garanzie dello Stato fino al 90% attraverso Bpifrance per garantire e prefinanziare dei progetti export; la durata di validità degli accordi di garanzia dei prefinanziamenti export è prolungata fino a sei mesi;
  • le assicurazioni-prospezione in corso di esecuzione sono prorogate per un anno;
  • un importo di 2 miliardi di euro è destinato al dispositivo di riassicurazione pubblica Cap Francexport, che coprirà tutti i paesi del globo.